Vaccini per il personale scolastico, ennesima fumata nera: “Vogliamo elenchi destinatari e certezza ci siano vaccini”

14

Sono ancora ferme le prenotazioni, presso i medici di medicina generale, dei vaccini anti covid da parte del personale scolastico. La trattativa tra la categoria e l’Ausl è in stallo.

Si è tenuto alle 16 un incontro che la Federazione dei medici di medicina generale ha abbandonato.

“Siamo prontissimi a vaccinare e a collaborare, ma lo faremo quando ci verranno date garanzie sull’arrivo delle dosi e sulle condizioni di organizzazione – dice il segretario provinciale Euro Grassi – Facciamo un appello ai dirigenti scolastici, che diano all’Ausl gli elenchi del personale scolastico; e al prefetto, che consegni l’elenco degli appartenenti alle forze dell’ordine. I medici ricevono 120-130 telefonate al giorno già adesso, non possono permettersi di iniziare a prendere le prenotazioni senza avere gli elenchi dei destinatari e senza avere la certezza che ci siano i vaccini”.

CONDIVIDI