Sequestrati 33 kg di carne e pesce senza etichetta in un ristorante etnico

60

Nuovi controlli dei carabinieri del Nas di Parma nei ristoranti etnici della città, anche per verificare il rispetto delle norme anti Covid19.

In un locale sono stati sequestrati 33 chili di carne e pesce, privi di rintracciabilità.

Rilevate anche carenze igienico sanitarie all’interno della cucina e del deposito. Il titolare dovrà pagare sanzioni per circa tremila euro.