Rapinò Twinset armato di cutter: arrestato 48enne con precedenti

L'uomo, residente a Modena, già noto per reati analoghi, è stato identificato grazie alle immagini di videosorveglianza

47

Lo scorso 15 settembre, armato di cutter, aveva rapinato il negozio Twinset in via Emilia Santo Stefano terrorizzando le due commesse, che avevano consegnato l’incasso, 582 euro.

Poi era fuggito a volto scoperto.

Gli agenti della squadra mobile della polizia reggiana grazie alle immagini della videosorveglianza cittadina sono risaliti al responsabile, un 48enne residente a Modena con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

Il sostituto procuratore Giulia Stignani, che ha coordinato le indagini, ha chiesto la custodia cautelare in carcere, emessa dal giudice lo scorso 20 ottobre. Gli agenti, dopo averlo rintracciato, lo hanno portato in carcere a Reggio Emilia.

CONDIVIDI