La terra trema: quattro scosse tra Casina e Canossa

10

La terra ha tremato per tre volte, nel giro di pochi minuti, questa notte, sul nostro Appennino.

La prima scossa di terremoto è stata alle 4,02 con epicentro a Casina a 23 chilometri di profondità con una magnitudo di 2.2. Passano 11 minuti e, alle 4,13, la terra è tornata a tremare, sempre a Casina, con una magnitudo di 2.4 a una profondità di 5 chilometri.

L’ultima scossa a poca distanza, a Canossa, alle 4,16, con una magnitudo di 2.6 e una profondità di 9 chilometri. Non si registrano danni e non c’è stata nessuna chiamata ai vigili del fuoco.

CONDIVIDI