Salvatore Serpentino travolto in bici da un Mercedes, scomparso a 17 anni: avviata indagine sulla morte

0
183

Salvatore Serpentino aveva solo 17 anni , oggi il suo corpo si trova nella camera mortuaria del cimitero di Coviolo. Si attende il nulla osta del magistrato per fissare il giorno delle esequie che dovrebbe essere stabilito per domani o per mercoledì.

In tanti oggi piangono per la sua morte avvenuta in seguito ad un incidente l’altra notte a Sesso. Il ragazzo è stato investito mentre era in sella alla sua bici, in via Grisendi verso le due del mattino. Secondo le prime ricostruzioni dell’avvenimento, Salvatore è stato urtato da un’auto guidata da un 22enne di Gattatico che procedeva nella stessa direzione a bordo di una Mercedes. Sul posto sono intervenuti la Polizia municipale e i vigili del fuoco. Del caso si sta occupando il sostituto procuratore Maria Rita Pantani.

LA SQUADRA

Salvatore  giocava nell’Ads Progetto Intesa All camp. La pagina Facebook della squadra è stata listata a lutto. “Siamo devastati dall’immane tragedia che è accaduta stanotte – hanno scritto – Tutto il Progetto Intesa si stringe intorno alla famiglia di Salva con un enorme e forte abbraccio. Sempre con noi”.

Dalle prime informazioni l’automobilista sarebbe negativo all’alcol test. Sembra che la vittima stesse tornando a casa dopo una festa di paese.

L’urto, lo ha scaraventato a molti metri di distanza, facendolo finire in un fosso. La morte è stata istantanea e per Salvatore non c’è stato nulla da fare. E’ stata avviata un’indagine sulla morte  del ragazzo.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui