Maltempo, disagi sulle strade provinciali

0
79

Le intense precipitazioni di queste ore hanno creato disagi su alcune strade provinciali. Al momento, fortunatamente, non si segnalano frane, ma diversi tratti stradali sono stati allagati, spesso a causa della carente manutenzione da parte dei proprietari di terreni privati che non consente una corretta regimazione delle acque.

SP8

Sulla Sp 8 in particolare, a Strambiana di Villa Minozzo, nei pressi dell’incrocio per Sassatello, gli allagamenti sono stati provocati da un terreno a monte da poco sottoposto a operazioni di taglio alberi: l’insufficiente pulizia dopo il disboscamento ed il mancato mantenimento dei fossi hanno in pratica fatto sì che le strade forestali utilizzate per far transitare i mezzi si siano trasformate in veri e propri torrentelli di acqua. Fango e detriti, arrivati sulla strada provinciale, hanno a loro volta occluso i tombini di attraversamento, rendendo ancora più complicata la circolazione.

sp3

Sul posto sono intervenute nel primo pomeriggio di oggi una pattuglia della Polizia provinciale e una squadra di pronto intervento del Servizio Infrastrutture della Provincia di Reggio Emilia, dotata di un escavatore.

Analoghi problemi, a causa della scarsa manutenzione dei fossi privati a monte delle strade, si sono registrati nel pomeriggio sulla Sp 9 – a Calcinara di Castelnovo Monti e all’incrocio con la strada comunale per Berzana – nonché sulla Sp 19 a Ponte Secchia di Baiso. Anche in questi casi sono intervenuti Polizia provinciale e personale e mezzi del Servizio Infrastrutture, nonché – a Baiso – del Comune.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui