Hockey Pista – Bertolucci da 10, Montecchio KO: la Bidielle Correggio torna in serie A1

0
103
Cos’è l’hockey su pista: è paura che diventa terrore e poi speranza che diventa trionfo. Almeno ieri sera, se si guarda la partita tra Bidielle e Montecchio Precalcino dal punto di vista correggese; dal punto di vista di chi, alla fine, può festeggiare la tanto agognata promozione in serie A1.
La paura di non poter contare sul giocatore più forte, Mirko Bertolucci, improvvisamente dolorante ad un legamento del ginocchio nel riscaldamento pre-partita. Il terrore di non farcela di fronte ad un Montecchio Precalcino che, spinto da più di 100 supporters biancoverdi, scappa subito via sul 3-0. La speranza che, con Mirko Bertolucci in pista a dispensare perle di pura tecnica sui tiri diretti, la partita si possa riaprire. Il trionfo di un gruppo di ragazzi che non ha mai mollato, trascinato dal loro giocatore-allenatore che mette la propria firma su tutti e sei i gol della “remuntada” dopo le quattro reti di gara-1.
Correggio Hockey torna in serie A1 facendo soffrire e divertire il Dorando Pietri, esaurito e agghindato a festa per una promozione in cui tutti credevano, ma che è stata durissima da conquistare in pista perchè il Montecchio Precalcino ha dato l’anima per portare la serie a gara-3. E, con una gestione più attenta della propria vocazione offensiva, i vicentini avrebbero potuto anche farcela contro una Bidielle meno efficace, precisa e attenta del solito. Ma se regali occasioni dal dischetto a Mirko Bertolucci in partite come questa e non sfrutti quelle che la gara ti offre, sei spacciato: cinque centri dai 7.40 su sei occasioni (e la sesta a partita ormai decisa).
Un mostro di tecnica e sangue freddo.
Nelle due partite contro il Prato e in gara-1 a Montecchio Precalcino, la Bidielle si era espressa al meglio, imponendo il proprio gioco e contenendo molto bene gli attacchi degli avversari. Ieri sera qualcosa è andato storto da subito e il Montecchio, che parte sempre a testa bassa, ha sfondato come fece nella partita di campionato sulla propria pista: 3-0 al 14′ minuto con reti di Clavello, Fabris e Retis. Poi, nei falli commessi dal Montecchio, la prima svolta della partita: prima un blu a Gnata, poi il 10′ fallo dei biancoverdi regalano a Bertolucci le prime due occasioni che il fuoriclasse viareggino non si fa scappare, riportando sotto la Bidielle e rianimando il pubblico correggese, tramortito come la squadra dopo la tripletta ospite. In chiusura di primo tempo, però, la difesa va in bambola e Retis mette dentro il 2-4 con cui si va al riposo.

Cose abbia detto e fatto Mirko Bertolucci nello spogliatoio 4 del palasport di Correggio resterà tra quelle quattro mura; fatto sta che la squadra che rientra in pista 10 minuti dopo è un’altra. La Bidielle prende in mano il pallino del gioco, ma non riesce a sfondare la difesa vicentina e a metà ripresa arriva il 10′ fallo correggese che regala al Montecchio il primo colpo del KO che Scaltriti annulla parando la conclusione di Retis. Un minuto dopo, Zanini è da blu su Bertolucci che fa 3 su 3 sui tiri diretti e riporta Correggio a -1.

Hockey Pista – Bertolucci da 10, Montecchio KO: la Bidielle Correggio torna in serie A1 Situazione che non si modifica nemmeno un minuto più tardi quando il blu lo prende Zucchiatti e sul dischetto si ripresenta Retis su cui Scaltriti sventa di nuovo. Il Montecchio non trova il gol nemmeno nei 2′ in superiorità numerica e la Bidielle piazza l’uno-due che cambia le sorti della partita e del campionato.
La firma è sempre quella: sul 15′ fallo vicentino arriva il quarto centro dal dischetto che riporta in equilibrio la partita e 36″ dopo il rasoterra velenoso che consente al Correggio Hockey di mettere la testa avanti e vedere la serie A1. La certezza arriva a 2′ dalla fine quando a farsi espellere col blu è Clavello e Bertolucci può così calare la cinquina e mettere al sicuro il risultato. Solo nel finale, quando anche Retis finisce in panca puniti, Bertolucci sbaglia il tiro diretto mentre sulle tribune è già iniziata la festa per la quarta promozione in serie A1 dopo quelle del 2008/09, 2012/13 e 2015/16.

BIDIELLE CORREGGIO-MONTECCHIO PRECALCINO 6-4 (primo tempo: 2-4)
MARCATORI: 2.03 Clavello, 6.30 Fabris, 13.21 N.Retis, 19.38 e 20.55 Bertolucci, 22.26 N.Retis. Nella ripresa: 13.59, 16.42, 17.18 e 23.05 Bertolucci.
BIDIELLE CORREGGIO: Scaltriti, Farina, Gavioli, Zucchiatti, Jara, Marchesini, Bertolucci, Ehimi, F.Casari. All. Bertolucci.
MONTECCHIO PRECALCINO: Cortese, Zanini, Gnata, Mandarini, Clavello, Fabris, Loguercio, Nicola Retis, Alberto Retis, Pellizzari. All. Carpinelli.
ARBITRI: Massimiliano Carmazzi di Viareggio e Cristiano Parolin di Bassano del Grappa
CARTELLINI BLU: 13.21 Gavioli, 19.33 Gnata. Nella ripresa: 13.58 Zanini, 14.13 Zucchiatti, 23.01 Clavello, 24.25 N.Retis.

FINALE PROMOZIONE – RISULTATI
MONTECCHIO P. vs BIDIELLE 3-4 (giocata sabato 27/4)
BIDIELLE vs MONTECCHIO P. 6-4


LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui