Calci e pugni al cognato che urla alla sorella: denunciato

0
529

San Polo d’Enza. Ha sentito il cognato discutere con moglie (sua sorella) nella centro da letto e incurate della presenza del nipote di appena 14 mesi e del fatto che lo stesso cognato fosse reduce da un recente intervento chirurgico al tendine l’ha colpito a pugni, schiaffi e calci cagionandogli lesioni personali giudicate guaribili dai sanitari del Franchini di Montecchio Emilia in 8 giorni. Per questi motivi un 28enne residente a San Polo d’Enza, o provincia di Reggio Emilia, è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia per lesioni personali aggravate dal fatto di aver approfittato di circostanze di persona tali da ostacolare la privata difesa e di aver commesso il fatto alla presenza di minori.

L’origine de fatti l’altra mattina quando il 28enne all’interno dell’abitazione della madre dove convive con la sorella e il marito di quest’ultima sentendo la sorella discutere in camera da letto con il cognato faceva ingresso nella camera da letto e dopo aver ammonito il cognato invitandolo a non urlare all’indirizzo della sorella, incurante della presenza del nipote di 14 mesi e del fatto che lo stesso cognato non deambulasse per un recente intervento al tendone, lo aggrediva prendendolo a schiaffi, pugni e calci. Una violenta aggressione quella compiuta dal 28enne che vedeva l’intervento dei sanitari inviati dal 118 che conducevano la vittima in ospedale mentre sul posto convergevano i carabinieri di Castelnovo Monti raggiunti dai colleghi di San Polo d’Enza che avviavano gli accertamenti per ricostruire la dinamica dei fatti. Appurati i fatti e alla luce della successiva denuncia, formalizzata dal cognato 30enne all’atto della dimissione dall’ospedale, dove dopo le cure del caso veniva dimesso con una prognosi di 8 giorni, i carabinieri di San Polo provvedevano a denunciare il 28enne in ordine al reato di lesioni personali aggravate dalle circostanze suesposte

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui