Rapinato del portafoglio alle Ex Reggiane, indagini in corso

0
125

Reggio Emilia. Disavventura l’altra sera per un 28enne abitante a Reggio Emilia rimasto vittima di una rapina ad opera di tre malviventi armati di coltello dileguatisi dopo il colpo ed ora attivamente ricercati dai carabinieri della compagnia di Reggio Emilia che al riguardo stanno conducendo le indagini in ordine al reato di rapina aggravata. Secondo quanto denunciato dalla vittima ai carabinieri, intervenuti sul posto per le constatazioni di legge, l’uomo si trovava a percorrere a piedi via Agosti del quartiere Santa Croce di Reggio Emilia quando è stato avvicinato da tre sconosciuti stranieri, probabilmente nordafricani, che sotto minaccia del coltello si facevano consegnare il portafoglio contenente 300 euro e i suoi documenti personali unitamente agli occhiali da sole.

Ottenuto quanto richiesto i tre malviventi si davano alla fuga. E’ stata la stessa vittima intorno alle 19.30 del 21 aprile a chiamare i carabinieri che sono intervenuti sul posto per le constatazioni di legge e l’avvio delle indagini. Nel frattempo nel capoluogo reggiano i carabinieri scatenavano  una vera e propria caccia all’uomo senza per ora riuscire a intercettare i malviventi. Sui fatti fervono le indagini in ordine al reato di rapina aggravata.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui