Guastalla, donato un moderno laringoscopio portatile alla Rianimazione

0
89

Grazie all’impegno dell’associazione “Prevenzione Tumori di Guastalla” e della onlus “Augusto per la vita” un video laringoscopio portatile di ultima generazione è stato donato alla Rianimazionedell’ospedale Civile di Guastalla diretta dal dottor Paolo Stefanini.

Lo strumento, del valore di circa 5mila euro, risulta utile nelle situazioni di emergenza per i pazienti molto gravi.

Il suo impiego si rende indispensabile nei casi in cui sia necessario supportare il respiro di un paziente critico e grave e ci si trovi in luoghi non ottimali alla intubazione normale. L’apparecchio, che si affianca e si integra con una già cospicua serie di presidi medici in dotazione all’Ospedale di Guastalla donati grazie alla generosità dei cittadini, consente di intubare un paziente con rapidità e facilità anche in ambienti quali reparti di degenza o sale di attesa, poliambulatori o altro.

L’attrezzatura é dotata di monitor a colori orientabile che fornisce una visuale nitida delle aree interessate e quindi permette veloci interventi in sicurezza e rappresenta in tal modo un grande valore aggiunto per i professionisti e gli operatori della struttura.

La Direzione dell’Azienda ringrazia le due associazioni per la donazione e la costante vicinanza all’attività del reparto.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui