Bidielle Correggio, col Prato un fine stagione che profuma di play off

0
140

Domani sera si chiude la regular season del campionato di Serie A2 con la Bidielle Correggio che ospita al Dorando Pietri il Maliseti Prato. Fischio di inizio alle 20.45 con direzione di gara affidata al signor Marco Rondina di Vercelli.
Con il Montebello ormai matematicamente in serie A1, con Correggio, Roller Bassano, Montecchio Precalcino e Prato ai play off e con Mirandola e Novara già retrocesse, l’ultima giornata della stagione regolare non ha molto da dire. Eppure, Bidielle-Prato è una partita che conta, poichè è decisiva per la posizione in classifica dei toscani e quindi per la composizione della griglia dei play off che scatteranno la prossima settimana con le semifinali. Il Prato è quinto e se domani non vince al Dorando Pietri resterà in quella posizione, trovando proprio la Bidielle in semifinale (prima partita a Prato sabato 6, gara-2 a Correggio domenica 14 alle 18 ed eventuale gara-3 sempre a Correggio martedì 16 aprile). Per evitare l’incrocio con la Bidielle, il Prato deve vincere e sperare che il Montecchio Precalcino non vinca a Mirandola (in caso di arrivo a pari punti tra Prato e Montecchio prevale il Prato).
La Bidielle, dal canto suo, non ha alcun interesse ad incrociare subito i vicentini, dato che deve ancora recuperare Pablo Jara (fuori anche domani sera) per il quale si parla di un possibile rientro per metà aprile o, alla peggio, per l’eventuale finale che inizierà dopo Pasqua. Domani sera non ci sarà nemmeno Diego Casari, sostituito da Alessio Caroli. Mirko Bertolucci, fresco di riconferma nel doppio ruolo di giocatore e allenatore, punta a ripetere la buona prova di Pordenone per arrivare carico all’appuntamento di semifinale. Battere il Prato bissando il successo della gara di andata, consentirebbe di approcciare nel migliore dei modi la semifinale al meglio dei tre incontri con i toscani che, rispetto alla partita di andata, presentano in più il viareggino Deinite, preso al mercato di riparazione proprio dopo il KO dell’andata contro la Bidielle.
L’ultima giornata di serie A2 è decisiva anche per quanto riguarda le posizioni di Roller Bassano e Montecchio Precalcino, probabile seconda semifinale di play off. Nel turno della settimana scorsa, il Roller Bassano ha approfittato del pareggio interno del Montecchio per effettuare il sorpasso e riprendersi la terza posizione che regalerebbe alla squadra di Ivano Zanfi il non trascurabile vantaggio di giocare in casa due partite su tre della serie di semifinale. Il futuro di entrambe le squadre si gioca a pochi km di distanza, in provincia di Modena: il Roller Bassano è di scena in casa dell’ormai tranquillo Modena, mentre il Montecchio gioca a Mirandola contro gli ormai retrocessi gialloblu. In caso di arrivo a pari punti, Roller Bassano terzo per miglior differenza reti negli scontri diretti.

PROBABILI FORMAZIONI (inizio ore 20.45, diretta streaming)
BIDIELLE CORREGGIO: Scaltriti, Farina, Gavioli, Caroli, Zucchiatti, Mangano, Marchesini, Bertolucci, Ehimi, F.Casari. All. Bertolucci.
MALISETI PRATO: Carmazzi, Moroni, Capuano, Santoro, Baldesi, Deinite, Sterpini, Cacciatore, Ninci, Maggio. All. Marabotti.
ARBITRO: Marco Rondina di Vercelli.

CAMPIONATO DI SERIE A2 – PARTITE DELLA 22′ GIORNATA
GSH Trissino – CAF CGN Pordenone (Giorgio Fontana di Lodi)
HP Montebello – Cremona Hockey (Sergio Nicoletti di Trissino)
Symbol Amatori Modena – Zetamec Roller Bassano (Louis Hyde di Vicenza)
Bidielle Correggio – Maliseti Prato (Marco Rondina di Vercelli)
Ruspal Pico Mirandola – Montecchio Precalcino (Mario Trevisan di Viareggio)
Esergetica Azzurra Novara – Asso Ponteggi Forte dei Marmi (Ivan D’Asio di Lodi)

SERIE A2 – CLASSIFICA
Montebello 55, Bidielle Correggio 51,  Roller Bassano 37, Montecchio Precalcino 36, Maliseti Prato 34, Forte dei Marmi 30, Cremona 29, Pordenone 26, Amatori Modena 22, Trissino 20, Mirandola 13, Novara 7
Montebello matematicamente promosso in serie A1
Correggio, R.Bassano, Montecchio P. e Prato matematicamente ai play off.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui