Spari nel minimarket, muore rapinatore

0
317

Omicidio all’alba di oggi nel centro storico di Palermo. Un uomo, di nazionalità maghrebina, avrebbe tentato di rapinare un minimarket in via Maqueda ma dopo una colluttazione tra i presenti è stato ucciso. Ferite anche due persone. Sul luogo la polizia di Stato che sta eseguendo i primi rilievi.

L’uomo, come stanno ricostruendo gli uomini della Mobile, è entrato ubriaco nel negozio cercando di farsi consegnare l’incasso. Ma tra il rapinatore di nazionalità maghrebina e il titolare, bengalese, sarebbe nata una colluttazione alla quale si sarebbe aggiunta anche una seconda persona, probabilmente un avventore. Ad avere la peggio è stato il malvivente che è morto mentre le altre due persone sono rimaste ferite. L’uomo potrebbe essere stato colpito da un coccio di vetro. Sul cadavere verrà ora seguita l’autopsia.

In collaborazione con Adnkronos

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui