La Bidielle strappa un pari a Montebello e resta in corsa per il primo posto

0
160

Montebello e Bidielle Correggio si confermano le regine assolute del campionato di serie A2. Il secondo e ultimo scontro diretto, giocato ieri sera a Montebello, termina esattamente come il primo, andato in scena a ottobre a Correggio: in perfetta parità. Il big match finisce 3-3 al termine di una bellissima partita e davanti ad un pubblico da serie A1, in cui si sono fatte sentire per tutta la partita le oltre 50 persone venute da Correggio per sostenere Bertolucci e compagni.
La Bidielle rischiava grosso: in caso di sconfitta avrebbe dovuto dire sostanzialmente addio alle speranze di promozione diretta. E nel primo tempo il Montebello ci ha provato a giocare il jolly e chiudere il campionato, mettendo costantemente in difficoltà la Bidielle, soprattutto nei primi minuti di gioco. I padroni di casa sono andati in vantaggio al primo affondo spinti da un Peripolli in gran serata che ha dispensato assist, tiri e prodezze per l’intera partita. Quando Ghirardello spinto in rete il primo assist del compagno non era trascorso nemmeno un minuto e appena un paio ne erano passati quando Peripolli ha centrato l’incrocio dei pali che ha salvato Scaltriti. La Bidielle ci ha messo un po’ ad uscire dal guscio e non è un caso che la partita abbia svoltato quando in pista è sceso Mirko Bertolucci, al rientro dopo un paio di settimane complicate. Suo l’assist per il gol del pareggio di Zucchiatti che sembrava poter segnare la svolta tra un Correggio in crescita e un Montebello in flessione. Un fallo di Jara su Tudela in area, punito con il rigore da Ferraro, ha invece regalato a Pasquale la pallina del 2-1 e, subito dopo, Peripolli ha provato ad assestare il colpo di grazia: giro dietro porta e, con difesa e portiere in ritardo, alza e schiaccia in porta a segnare il 3-1. A rianimare la Bidielle ci ha pensato ancora Bertolucci che ha iniziato e finalizzato, con l’ausilio di Marchesini, l’azione del 3-2 dopo appena 7″, salvando Correggio da un possibile disarmo anticipato.
I rimpianti della Bidielle stanno tutti nella ripresa. La squadra si è espressa al meglio, conducendo il gioco e lasciando al Montebello solo i contropiede, sempre pericolosissimi, ma che hanno trovato attento Scaltriti e al loro posto i montanti della porta. Il gol, però, ha latitato fino a quando Tudela non ha restituito a Jara il fallo del primo tempo, costringendo Ferraro e fischiare tiro diretto ed espulsione. Bertolucci da dischetto ha optato per la soluzione più difficile, necessaria contro un portiere della classe di Nicoletti: un paio di ganci e un pallonetto di precisione millimetrica a scavalcare la palla del portiere e infrangersi sulla parte inferiore della traversa prima di entrare in porta.
Il pareggio lascia immutate le cose tra Montebello e Bidielle. Ora Correggio ha il difficile compito di vincere tutte le 9 partite che mancano; impresa difficile che potrebbe non bastare se il Montebello ripeterà il percorso netto del girone di andata senza perdere per strada almeno tre punti. Sarà un testa a testa sfiancante che richiederà ad entrambe le squadre la massima concentrazione fino all’ultimo secondo dell’ultima partita: del resto, puntare alla serie A1 non è mai una cosa semplice.
La Bidielle tornerà in pista sabato prossimo, 19 gennaio, in casa contro il Mirandola, mentre il Montebello è atteso dalla ben più complicata trasferta in casa del Prato.

HP MONTEBELLO – BIDIELLE CORREGGIO 3-3 (primo tempo: 3-2)
MARCATORI: 0.46 Ghirardello, 17.03 Zucchiatti, 18.49 Pasquale, 23.29 Peripolli, 23.36 Bertolucci. Nella ripresa: 18.44 Bertolucci.
HP MONTEBELLO: Nicoletti, Zordan, Peretto, Canesso, Tudela, Ghirardello, Pasquale, Peripolli, Bolla, Lorenzato. All. De Gerone
BIDIELLE CORREGGIO: Scaltriti, Farina, Gavioli, Jara, Zucchiatti, Sala, Marchesini, Bertolucci, Ehimi, Casari. All. Bertolucci.
ARBITRO: Claudio Ferraro di Bassano del Grappa.
CARTELLINO BLU a Tudela a 18.40 nella ripresa.

SERIE A2 – RISULTATI DELLA 13′ GIORNATA
Ruspal Pico Mirandola – Caf CGN Pordenone 3-3
HP Montebello – Bidielle Correggio 3-3
Symbol Amatori Modena – GSH Trissino 4-2
Cremona Hockey – Esergetica Azzurra Novara 6-4
Montecchio Precalcino – Maliseti Prato Ecoambiente 8-6
Zetamec Roller Bassano – Asso Ponteggi Forte dei Marmi 4-4

SERIE A2 – CLASSIFICA
Montebello 35, Bidielle Correggio 32, Roller Bassano 25, Montecchio Precalcino 22, Maliseti Prato e Cremona 19, Forte dei Marmi e Pordenone 16, Trissino 15, Amatori Mirandola e Modena 10, Novara 4.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui