Fermato per taccheggio reagisce e morde l’addetto alla sicurezza: denunciato straniero con precedenti

0
467

Un altro episodio di taccheggio all’Oviesse di via Emilia San Pietro. Nel pomeriggio di ieri  uno straniero dopo essere stato a lungo nel camerino usciva con una borsa a tracolla ed uno strano rigonfiamento. Oltrepassava le casse e le barriere antitaccheggio senza attivarle. Veniva fermato ed invitato a rientrare in attesa della polizia.

Il soggetto  ha reagito  mordendo l’addetto, riportato in negozio il reo riconsegnava spontaneamente la merce sottratta, del valore di euro 135, non danneggiata.

All’arrivo della pattuglia l’uomo sprovvisto di documenti veniva accompagnato in Ufficio per l’identificazione. Risultava essere di origine marocchina ed in banca dati emergevano i suoi precedenti di polizia . L’uomo è stato  denunciato.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui