Maltempo. Po ‘ resta sorvegliato speciale, acqua invade le zone golenali

0
444

Occhi puntati sul Po da parte dell’Agenzia interregionale del “Grande fiume” e della protezione civile emiliano-romagnola. Quest’ultima ha emesso un allerta di livello arancione (rischio moderato) per “criticita’ idraulica” in relazione al transito della piena del Po. Il provvedimento e’ in vigore dalla mezzanotte di oggi e proseguira’ fino a quella di venerdi’. In questa giornata e’ infatti previsto che la piena transiti nel parmense e nel reggiano con livello di colmo compreso tra la soglia 2 e la soglia 3, tra il pomeriggio e la sera. Successivamente saranno interessati i tratti del territorio ferrarese con livelli superiori alla soglia 2.

A Guastalla presso il lido Po, l’acqua ha già invaso il parcheggio e parte della strada. È stato pertanto chiuso l’accesso a Viale Po a tutti i veicoli e ai pedoni, ciclopedonale compresa.

 

Per domani non si segnalano fenomeni meteorologici tali da aumentare il livello di allerta. Il personale AiPo rimane attivo nell’azione di monitoraggio e verifica delle opere idrauliche, in collaborazione e coordinamento con tutti gli enti del sistema di protezione civile.

Ai cittadini “e’ raccomandata la massima prudenza in prossimita’ delle aree prospicienti il fiume e delle golene”.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui