Tornano i mitici anni ‘80, la stagione della moda esagerata

0
284

Tornano alla ribalta, almeno nella moda, gli anni ’80 e lo fanno prepotentemente con quelle che sono le caratteristiche di quella che è considerata l’ultima grande stagione degli eccessi.

SPALLINE MAXI SU CAPI OVERSIZE
Spalline giganti e in bella mostra dettaglio estremo di capispalla e cappotti decisamente oversize. Torna prepotentemente alla ribalta l’extra large simbolo degli anni 80, quello totale, dove il capo avvolge completamente il corpo nascondendole nelle sue forme

 

 

TUTTO MAXI: FIORI, DECORI,
RUCHES, VOLANTS

Lo stile minimalista ed essenziale sembra un lontano ricordo. Tutto deve essere esagerato. E quindi non solo le forme, ma anche i dettagli decorativi ; abiti, colli, maniche, cinture sono ricchi e drappeggiati a formare maxi ruches, maxi volants, giganteschi fiori e corolle. Un’esplosione voluminosa che conquista la scena oltre ogni limite.

 

 

 

 

 

COLORI POP IN COLOR BLOCK

Audaci, brillanti, vivaci, pieni dominano anche e soprattutto nei capi importanti, cappotti e capispalla, Un ritorno a quello che negli anni ’80 è stata la firma di Enrico Coveri. geniale nel suo leggendario senso del colore. Un modo per scacciare il grigiore dell’inverno.

VITA ALTA

La vita è alta, altissima sia su pantaloni a sigaretta che su quelli con pinces e fianchi ampi in stile equestre, sia su pantaloni super stretch che negli intramontabili leggings.

IL MARSUPIO

Il trend non è nuovo, ma questo nuovo boom è la conferma che la borsa più pratica degli Anni 80, non lascia, ma…raddoppia!! I marsupi saranno le bag più furbe anche del prossimo Autunno/Inverno: pratiche e minimaliste sono proposte in una vasta gamma capace di adattarsi a qualsiasi look, dal casual all’elegante fino alla gran sera.

 

Ste. Rab. 

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui