Cronaca

Scandiano in lutto per la scomparsa dell’avvocato 47enne Guiberto Morsiani

Guiberto Morsiani - La Voce Di Reggio Emilia

Grave lutto per la comunità scandianese, che nel tardo pomeriggio di lunedì ha perso uno dei suoi figli migliori. Guiberto Morsiani, 47enne avvocato, per ragioni che sono ancora al vaglio dei sanitari, si è improvvisamente spento. I funerali si sono tenuti questa mattina alle 9,30 in Chiesa Grande a Scandiano, dove la famiglia molto conosciuta ha una bella villa e, soprattutto, le “radici”. Riposerà nella cappellina di famiglia proprio nel cimitero scandianese.

Guiberto è figlio di Gianguido, già professore ordinario di diritto amministrativo ed autore di molteplici opere di diritto, ha elaborato studi per il ravvicinamento delle legislazioni dei Paesi comunitari in qualità di esperto della Commissione UE. È stato membro del Comitato Tecnico del Ministero delle Finanze e Presidente dell’I.C.C.R.I. nonché Presidente di Cassa di Risparmio in Bologna dal 1980 al 2004. Dal 2002 è Consigliere di Amministrazione di Sanpaolo Imi dove dal 2004 è stato anche membro del Comitato Esecutivo.

Ha ricoperto l’incarico di Presidente di Neos Banca S.p.A..

Una famiglia  legata in modo particolare a Scandiano. Nonostante abiti da anni a Bologna, ogni ritorno in questa terra gli è sempre stato gradito. Guiberto pare non avesse mai accusato problemi che potessero far trasparire il repentino decesso. Celibe, molto attaccato al suo lavoro, amante del diritto che aveva nel DNA di famiglia (anche il nonno Eriberto è stato un importante avvocato e uomo di primo piano a Scandiano (tanto che la comunità gli ha dedicato una via, quella che da via Martiri della Libertà porta a via del Molino ed accarezza la villa di famiglia ndr).

Vasto cordoglio in paese al diffondersi della notizia. La figura del giovane legale è stata anche ricordata con una nota dall’avvocato Giuseppe Pagliani legato alla famiglia per motivi di forte amicizia oltre che professionali e che, nell’occasione, ha espresso le sue più vive condoglianze.

Condividi:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono contrassegnati con *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.