Regia – Preso Napoli, blindati i “magnifici tre” di centrocampo

0
28
reggiana - La Voce Di Reggio Emilia

Che giornata per la Reggiana, non solo quella del presente ma soprattutto quella del futuro. La giornata che ha visto il club granata ufficializzare l’arrivo di Aiman Napoli, la punta prelevata dal Renate che completa il reparto offensivo a disposizione di Menichini, ma soprattutto i rinnovi di tre giocatori cardine del centrocampo, ovvero capitan Gael Genevier, Andrea Bovo e in particolare quel Massimiliano Carlini che molti davano per partente già in questa sessione di mercato.

UN MAGALINI SCATENATO

Il ds Giuseppe Magalini ha chiuso l’ingaggio di Aiman Napoli, acquistato a titolo definitivo dal Renate, dove il nuovo punteros granata ha militato nelle ultime due stagioni. Napoli ha firmato un contratto che lo legherà ai granata fino al 30 giugno 2019; parliamo di un giocatore che ha siglato 25 gol da professionista, ma che in realtà non ha ancora espresso il potenziale che tanti addetti ai lavori si attendevano da lui.

Nella ultime stagioni ha militato nel Prato, nel Pisa e nel Renate, dove nelle ultime due stagioni ha realizzato 10 gol in 55 partite, ed ora l’occasione della Reggiana per rilanciarsi ad alti livelli. E’ stata la giornata dei rinnovi, come detto, a partire dal capitano Gael Genevier, che ha prolungato il suo contratto con il club di via Mogadiscio sino al 30 giugno 2019. Una decisione che va nella direzione di dare continuità al progetto tecnico puntando su giocatori e uomini che rappresentano la base portante della squadra del presente e del futuro. «Gael Genevier – ha detto lo stesso presidente Mike Piazza – identifica alla perfezione la figura del calciatore che sa essere un punto di riferimento per i compagni, in campo e fuori dal rettangolo di gioco ma anche un valore aggiunto per il club. Per questi motivi sono felice e soddisfatto che Gael si senta parte integrante del nostro progetto».

«Posso sottolineare – prosegue il direttore sportivo Giuseppe Magalini – che è stato semplice e anche scontato ipotizzare e raggiungere l’accordo di prolungamento del vincolo con il nostro capitano, perché è parte integrante della crescita della squadra.

E’ un’altra pedina che si va a collocare in quel mosaico di eccellenze dal punto di vista tecnico e morale che stiamo delineando».

«Mi sento parte integrante della famiglia granata – ha detto lo stesso giocatore francese – Fin dal primo momento ho avvertito la fiducia della società e in particolar modo del presidente Mike Piazza. Sono orgoglioso di essere il capitano della Reggiana e di poter far parte del progetto futuro. Il rinnovo è un atto di fiducia da parte del club che mi gratifica».

Ecco a ruota anche i rinnovi, per entrambi sino al giugno 2019, di Max Carlini e Andrea Bovo, le altre travi del centrocampo granata: «La volontà – ha rimarcato Mike Piazza – è quella di fidelizzare quei giocatori che riteniamo congeniali al nostro progetto tecnico e morale. Vogliamo pensare al presente e cercare di allestire una squadra competitiva ma anche essere attenti e pronti a governare il futuro del club».

« L’orgoglio e la soddisfazione è di aver trovare piena disponibilità in Carlini e Bovo, con loro abbiamo valutato e condiviso un progetto e uno sviluppo tecnico del nostro team – ha detto invece Magalini – Non si tratta solo di allungare un contratto ma di condividere assieme un percorso di crescita complessiva. E’ un primo passo dato che in questi giorni sto discutendo anche con altri atleti per il prolungamento del loro contratto».

Fa. Po.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui