Donna cinese di 35 anni si uccide gettandosi dal quarto piano

0
86

29/3/2017 – Una donna cinese di 35 anni si è tolta la vita questa mattina gettandosi da un finestra dell’appartamento dove viveva al quarto piano di un palazzo di via Manara.

La tragedia è avvenuta alle 7 di questa mattina. Sul posto è intervenuta la Squadra Volante della Questura di Reggio Emilia.

La donna, separata dal marito, ospitava nell’appartamento un connazionale, anche lui di 35 anni, clandestino in Italia, che sarà espulso. Comunque non sono emersi elementi tali da far credere che la morta della donna sia dovute a cause diverse dal suicidio.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui