Economia

Iren – Scintille a Reggio Emilia su energie rinnovabili

Iren scintille a reggio emilia dsu energie rinnovabili - La Voce di Reggio Emilia

Una doccia gelata per Iren Rinnovabili. La societa’ partecipata al 70% dalla multiutility di Torino, Genova, Reggio Emilia Parma specializzata nel settore fotovoltaico e della mobilita’ elettrica, si ritrova in casa un nuovo concorrente diretto. Su iniziativa di Iren Mercato (la societa’ operativa del gruppo per le forniture di luce e gas) nasce infatti a Torino “Iren Energia Solare“, che si occupera’ di “soluzioni innovative” nel fotovoltaico, nello storage dei dati digitali e di mobilita’ elettrica.

Una notizia che nella citta’ del Tricolore fa discutere soprattutto dopo l’esercizio 2016 di Iren Rinnovabili, che si e’ chiuso con una perdita di 2 milioni, e la liquidazione di Reggio Emilia Innovazione.

Ad andare per prima all’attacco e’ la senatrice reggiana Maria Mussini che commenta: “L’ennesimo schiaffo ai cittadini che vengono lasciati all’oscuro da chi dovrebbe rappresentare i loro interessi e che saranno chiamati a ripianare i debiti delle societa’ di Iren Spa, di cui il Comune e’ socio“. Aggiunge Mussini: “A guardare la politica della holding, in ottima salute, e i numeri che emergono di Iren Rinovabili e Rei si ha l’impressione che queste due societa’, piu’ che produrre energia alternativa e innovazione, abbiano la missione comune di produrre debiti”.

Ne’, continua Mussini, “sfugge il fatto che entrambe siano strettamente legate all’operazione speculativa delle ex-Reggiane”. Il sospetto della parlamentare e’ insomma “che si tratti solo di societa’ di facciata fuori mercato il cui vero scopo e’ mantenere un sistema autoreferenziale di porte girevoli e di scambi di favori tra i soliti noti della solita parte politica”.

In “veste di coordinatore del patto di sindacato, e dunque degli azionisti- conclude Mussini- il sindaco Luca Vecchi ci spieghi come stanno le cose”

Condividi:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono contrassegnati con *