Sport

Calciomercato – Niente centrocampista per la Reggiana

Calcio mercato, niente centrocampista per la reggiana - La Voce di Reggio Emilia

A mani vuote, senza quel centrocampista che veniva considerato necessario per completare un reparto oggettivamente scarno, considerando anche l’uscita del giovane Mecca. La giornata conclusiva del calciomercato estivo, con l’ultimo round di trattative andato in scena all’Hotel Melià di Milano, non ha portato in casa Reggiana il giocatore tanto atteso da mister Menichini e dai tifosi, anche se a disposizione del diesse Giuseppe Magalini rimane ora il mercato degli svincolati.

Cos’è successo nello specifico? Il direttore granata le ha provate davvero tutte per portare a casa quel giocatore di qualità che potesse rinforzare realmente un reparto che conta sui “titolarissimi” Genevier, Bovo e Carlini, oltre che su Bobb, Lombardo e Riverola.

I nomi di Simone Branca e quello di Fabris, in uscita da Venezia, sono saltati con il passare delle ore, così come non c’è stato nulla da fare per Tommaso Bianchi dell’Ascoli. Il nome che pareva più vicino nel tardo pomeriggio era diventato quello di Simone Bastoni, mezzala autore lo scorso anno di un’ottima stagione alla Carrarese, ma di proprietà dello Spezia; in serata, però, è piombato il Trapani sul classe 1996, con un’offerta superiore a quella del club granata e la relativa firma del giocatore con i siciliani. Nulla da fare quindi, mentre nella giornata finale si è registrato anche l’ultimo, timido tentativo di assalto ad Alessandro Cesarini da parte della Virtus Entella, con il secco “no” della Reggiana che ha considerato il suo numero 10 assolutamente incedibile. Solo operazioni di “contorno” quindi per Magalini, con le cessioni in prestito di due giovani già nel giro della prima squadra: parliamo di Alessandro Vernocchi, difensore classe ‘98 che andrà a giocare in serie D alla Bustese Milano City, e di Bryan Mecca, che militerà questa stagione nella formazione bresciana del Rezzato, sempre in D, e ha salutato i tifosi della Reggiana con il classico messaggio sui social. Anche se i tifosi granata attendevano il grande colpo.

di Fabio Poncemi 

Condividi:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono contrassegnati con *