Viaggi

Madesimo Freeride Festival, il bello e il nuovo della montagna

10/03/2017

Tutto nuovo, tutto in un weekend. Da venerdì 24 a domenica 26 marzo, sport, cultura e divertimento in un solo evento a Madesimo in Valchiavenna, dove si terrà un importante vento dedicato interamente al freeride. Madesimo celebra la passione e la vocazione per il fuori pista con una tre giorni aperta al pubblico che coinvolge principianti e professionisti delle discipline invernali “free”. La formula è quella del festival: un evento no stop per scoprire i corsi con i maestri e le guide, l’escursione in notturna, le prove cronometrate sul Canalone, il telemark, lo snowboard, la tecnica storytelling, le mostre fotografiche. L’evento, promosso da Skiarea Madesimo in collaborazione Spiagames Outdoor Agency, ha l’obiettivo di diffondere e promuovere la pratica e la cultura del freeride, il rispetto per la montagna e la sicurezza. Il cuore della manifestazione è il villaggio-test dove gli iscritti possono provare gratuitamente e in anteprima i materiali della stagione 2016-2017. Il villaggio, posizionato direttamente sulle piste, è anche il punto di partenza per le escursioni guidate e i corsi di sci in neve fresca, nivologia, valutazione del rischio, sicurezza e utilizzo degli strumenti elettronici come l’Artva, l’apparecchio di ricerca in valanga indispensabile per il freerider. Due le prove in programma sul Canalone, l’itinerario di discesa non battuto che si snoda dalla stazione di arrivo della funivia della Val di Lei e si conclude all’imbocco dell’alpe Groppera, lungo un percorso che Dino Buzzati, nel 1965, descrisse come “favoloso scenario”. Pacchetto di tre giorni skipass a 90 euro. Programma, info e contatti: www.madesimofreeridefestival.it – www.madesimo.eu – info@madesimo.eu.

Condividi:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono contrassegnati con *